Nicolò Degiorgis

Nicolò Degiorgis
Heimatkunde

Progetto inizialmente creato tra il 1993 e il 1995 e pubblicato in forma di libro d'artista nel 2017. Il libro d'artista è stato esposto sotto forma di installazione nel 2017 alla scuola Alexander Langer di Bolzano-Bozen, l'unica scuola bilingue presente nel capoluogo altoatesino.
Il volume è una riedizione del quaderno originale di Heimakunde utilizzato dallo stesso Nicolò Degiorgis ai tempi delle elementari. In quest nuova edizione è pensato per esserestrumento attivo di lavoroda parte degli scolari.Diverse classi della scuola Langer hanno ricevuto infatti una copia del libro per creare il proprio quaderno personalizzato di Heimatkunde. Alle pagine originali, cromatiche, il volume associa infatti pagine bianche, che ogni studente può compilare in una lingua di sua preferenza e in base alle propre idee e visioni. Se nella parte iniziale si è invitati a descrivere se stessi, la visione si allarga poi alla propria famiglia, agli amici, alla classe e quindi al territorio e all'ambiente circostante. Il libro è un invito a creare attivamente una mappatura personalizzata, geografica e concettuale, per costruirsi una visione personale e stratificata del "luogo" in cui si vive.
La scelta della scuola non è casuale: essa rappresenta infatti un esempio concreto di relazione fra scolari delle scuole tedesca e italiana, che, condividendo lo stesso edificio scolastico, hanno occasione di interagire.

Video interviste