Riprendimi

Riprendimi

Dal: 20/05/2018

Al: 20/05/2018

Luogo espositivo: ZO Centro Culture Contemporanee

Catania

Domenica 20 maggio, alle 19:00, da Zo Centro Culture Contemporaneeproiezione del film Riprendimi della regista e fotografa catanese Giovanna Brogna/Sonnino.

L’evento è anche un’occasione per conoscere e sostenere con una donazione libera il nuovo progetto dell’artista, Salviamo gli elefanti – cortometraggio, con l’attrice siciliana Lucia Sardo.

Giovanna Sonnino, regista e fotografa nata a Catania, si laurea in Storia dell’arte a Firenze per iniziare nel 1987 la sua attività artistica a Roma. Il suo primo film è Non è romantico? (Isn’t it romantic?) prodotto dalla Galleria Planita di Roma e da Fabio Scuderi, vince come miglior film al Festival del Cinema Indipendente Italiano di Messina organizzato da Francesco Calogero e viene presentato tra gli altri al Festival Internazionale Scrittura Immagine (Premio Flaiano) nel 1992.

Dal 1994 con Mathelika e Drifting Pictures è produttrice e autrice di una serie di lavori in digitale, in particolare, tre produzioni di ricerca che uniscono la fiction al documentario, con cui ottiene riconoscimenti in Italia e all’estero.
La prima di queste, Rimedi contro l’amore (Cures for love), vince l’Arcipelago nel 1999 e quindi il Nastro d’argento nel 2001.
Strike a light, la sua seconda produzione, riceve il premio come miglior montaggio al Brooklyn Film Festival 2002 e viene presentato, tra gli altri anche al International Film Festival Rotterdam, al Women’s Film Festival di Seul, all’InternationalFilmFestivalGent, al Buenos Aires International de Cine Independiente.
Con la terza, Riprendimi (Perry farrell), Giovanna Sonnino torna a raccontare Catania nel 2006 e riceve il Premio della Giuria al Torino Film Festival nel 2006, sez. Documentari e il Premio Ciak regia femminile nel festival Donna di Scena a Siracusa nel 2007.
Come fotografa dal 1986 espone i suoi lavori fotografici in numerose mostre personali e collettive.
Nel 2009, alla Galleria d’Arte Moderna Le Ciminiere di Catania, ha esposto i suoi lavori in un’antologica di video, fotografie e installazioni, dal titolo È pericoloso sporgersi.

Spazio espositivo

ZO Centro Culture Contemporanee
Catania,
Piazzale Asia, 6
Non sono previste visite guidate

Date e orari di apertura

Dal: 20/05/2018
Al: 20/05/2018
Dalle ore: 7:00 pm
Alle ore: 21:00
Non sono previste estensioni di apertura

Info & Contatti

Fondazione OELLE Mediterraneo Antico ETS
Telefono: 0952282011

Leggi la rassegna stampa

Prossimo appuntamento

No posts found!